Pubblicato da: vincos | luglio 21, 2007

La storia dei tag

Come promemoria può essere utile tenere a portata di mouse questa storia dell’uso dei tag di Philipp Keller, che ha anche provato a visualizzarla utilizzando la metodologia hype cycle, usata da Gartner per rappresentare lo stato di diffusione di una tecnologia.

tagging history

Sul grafico le fasi sono definite come “technology trigger” (il momento di slancio che porta alla grande visibilità), “peak of inflated expectation” (l’apice dell’hype quando tutti i media ne parlano), “trough of disillusionment” (la fase di disillusione), “slope of enlightment” (la china mediatica). L’ultima fase, non rappresentata perchè non ci siamo ancora arrivati, è quella detta “plateau of productivity” (raggiungimento della produttività) ossia in cui la tecnologia in oggetto diviene largamente accettata e usata.

Quando “etichettare” un file diverrà una pratica comune ? Permettere il tagging anche attraverso software per il desktop molto diffusi (es. Windows Vista e Office 2007 lo permettono) potrà aiutare ?

Il video


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: